Granchio Fantasma – Ghost Crab Ocypode ceratophthalma -Kiruka-kuni

019_90.jpg

Durante la vostra vacanza alle Maldive vi divertirete tantissimo a spiare questi simpatici granchi bianchi che scavano buche e corrono velocissimi sulla spiaggia.
Al Nika Island Resort & Spa i Kiruka-kuni, come li chiamano i maldiviani, vivono in tane profonde che scavano durante la notte, sappiate che sono molto timidi e quindi li vedrete uscire poco durante il giorno. Durante la notte si nutrono di residui animali e vegetali come plancton e carogne trascinati a riva dalle onde, ma prediligono anche molluschi e i piccoli di tartaruga appena le uova si schiudono.
Una curiosità sulle loro tane: quelle scavate dai maschi appaiono all’esterno molto ordinate, la sabbia è concentrata in un solo punto. Ecco come le femmine riconoscono le tane dei maschi e li vanno a cercare!
I granchi fantasma adulti hanno la dimensione del carapace di 40 mm e occhi cornuti e possono spostarsi fino alla velocità di circa 10 miglia all’ora. I “Ghost Crabs” crescendo mutano il loro esoscheletro e fino a quando lo scheletro esterno non è pronto, ossia indurito, il granchio è particolarmente vulnerabile.
Un’altra particolarità su questo crostaceo del genere Ocypode è che adotta una doppia strategia di camuffamento della livrea: di giorno appare in un modo, di notte in un altro. La variazione di colore è gestita sulla base dei colori dello sfondo su cui il granchio si muove; quando, durante la notte, il buio scurisce la superficie della spiaggia altrettanto fa il granchio con il proprio corpo.

Annunci